Lago e le nuove espressioni materiche del vetro

Lago presenta XGlass

 

La finitura XGlass nasce dalla ricerca di materiali con cui interpretare l’interior contemporaneo. Grazie alla rivoluzione digitale Lago è la prima azienda a presentare concretamente un’applicazione nel mondo del design trasferendo immagini su vetro, e reinterpretando materiali naturali che attraverso il vetro opaco assumono un originale effetto raffinato e contemporaneo o che grazie al vetro lucido acquistano un effetto vivido e profondo. La grande resistenza del vetro e il ridotto spessore rende possibile applicarlo a gran parte dei prodotti LAGO quali cucine, pareti attrezzate, madie, tavoli, comò e comodini. La prima gamma di finiture comprende tre pattern marmorei che offrono differenti tonalità e tramature: Calacatta gold, Calacatta Black e Marquinia, altre collezioni di materiali saranno presentate nel prossimo futuro quali pietre, metalli, tessuti o legni. XGlass riveste gli arredi con effetti monolitici o dialogando con altri materiali, per dar vita ad originali giochi di contrapposizioni.

 

Kartell presenta Venice di Philippe Stark

La seduta Venice di Philippe Starck è un omaggio allo storico Harry’s Bar di Venezia. La poltrona da salotto interpreta il mood del piccolo e aristocratico locale veneziano dalle mille anime con uno stile discreto unito a un comfort estremo. Venice è adatta sia ad un utilizzo indoor che outdoor e disponibile in sei diverse varianti di colore: bianco, grigio, tortora, verde salvia, ruggine e nero.

Continua la partnership tra l’architetto la partnership di indiscusso successo tra l’architetto e l’azienda. Iniziata nel 1988, Starck ha fortemente influenzato non solo il corso dell’azienda ma anche la storia del design. Un sodalizio che ha generato forme e prodotti innovativi, grazie al pragmatismo e l’intuizione imprenditoriale di Luti e al genio creativo del celebre designer francese, primo a entrare nel team di designer Kartell di fama Internazionale.

Innovazione e sperimentazione convivono nei progetti di Starck per Kartell attraversando i diversi settori del design, dell’arte e della moda e sono il frutto di un atteggiamento comune, di un feeling particolare consolidato nel corso degli anni tramite il costante dialogo, l’impegno reciproco e l’esperienza progettuale.